PDA

Visualizza Versione Completa : Mi hanno chiuso Tutto!!!! con 3000 euro sul conto PAYPAL!!!!



albasalo
22-09-08, 13:42
La storia è incredibile,

Come tutti sapete se con paypal si superano 2500 euro di pagamenti icevuti in un anno ti chiedono tutte le fatture e i documenti inerenti, è ciò che è successo a me il 2 settembre gli ho inviato tutto fatture e documenti, quando il 10 settembre vengo contattato dalla sig.Rachele che mi chiede dei dati in merito al mio reclamo, gli fornisco il tutto ed oggi a distanza di 10 giorni guerdate cosa mi ha scritto:

Siamo consapevoli del fatto che lo svolgimento di attività commerciali
comporta dei rischi. Tuttavia, al momento riteniamo preoccupante il livello
di rischio al quale è esposta la tua azienda.

Per questo motivo, desideriamo chiudere il nostro rapporto d'affari in un
modo che sia il meno possibile dannoso per la tua azienda.

Ti ricordiamo inoltre che anche il conto eBay associato a questo conto,
resterà chiuso come conseguenza dell'azione intrapresa sul tuo conto
PayPal.

-----------------------------------
Opzioni di esborso
-----------------------------------

Opzione 1. Se devi rimborsare delle somme ai tuoi acquirenti, puoi
utilizzare gli importi presenti sul tuo conto PayPal.

Per effettuare rimborsi ai tuoi acquirenti:
1. Accedi al tuo conto PayPal.
2. Clicca su Contattaci nella parte inferiore di qualsiasi pagina.
3. Clicca su Contatta assistenza clienti.
4. Seleziona Invio/ricezione pagamenti sotto Scegli un argomento.
5. Selezione Rimborsa/Annulla un pagamento sotto Scegli un argomento
secondario.
6. Clicca su Continua e segui le istruzioni per il rimborso dei pagamenti.

Opzione 2. I fondi presenti sul tuo conto PayPal resteranno bloccati per
180 giorni. Dopo 180 giorni ti invieremo un'email con le informazioni su
come ricevere i fondi.

Ci scusiamo per gli eventuali disagi.

Cordiali saluti,
Rachele
Assistenza clienti

Non rispondere a questa email. Questa casella di posta non è monitorata e
quindi non riceverai alcuna risposta. Per ricevere assistenza, accedi al
tuo conto PayPal e clicca sul link Aiuto situato nell'angolo superiore
destro di qualsiasi pagina PayPal. Se la tua richiesta riguarda un reclamo,
accedi al tuo conto PayPal e vai al Centro risoluzioni.

----------------------------------------------------------------
Copyright © 1999-2008 PayPal. Tutti i diritti riservati.

PayPal (Europe) S.à r.l. & Cie, S.C.A.
Société en Commandite par Actions
Sede sociale: 5th Floor 22-24 Boulevard Royal L-2449, Luxembourg RCS
Luxembourg B 118 349
.


Dopo circa 10 minuti mi arriva un email da eBay che mi dice che il mio account è chiuso 326 feedback buttati, io chiamo il numero di asistenza paypal e mi dice:

Paypal:Ah le hanno bloccato il conto ho capito i soldi le verranno restituiti fra 180 giorni.

Alberto:Il bello è che siete in lussenburgo e di conseguenza uno non può neanche denunciarvi.

Paypal:eh cosa vuole fare.

mi chiudono tutte le aste ed ora sono sul lastrico, perchè era l'unica fonte di finanziamento ed oltretutto sto per diventare papà il che comporta altre spese, il bello è che sul mio conto avevo 3110 euro!!!!!!!!!!!!!!!

CHIEDO:

A chi è stato trattato come me senza una motivazione valida e senza che venga neanche descritta, trattato come un truffatore qualunque di unirci e chiamare striscia la notizia per vedere se questi stronzi di paypal sono davvero onnipotenti.

L'unione fa la forza!!!!:xy:

squalotto
22-09-08, 13:46
mamma che storia, in bocca al lupo. Purtroppo non posso supportarvi, non ho mai avuto paypal direttamente collegato a ebay.

alessiuzzo
22-09-08, 13:48
io li denuncerei alla polizia postale... Sti stroxxx

gaggio2008
22-09-08, 13:48
risposto nell'altro post....
Ma anche qui, tanti auguri per il futuro nascituro !!!!!
P.S.
Io ho una femminuccia di 16 mesi :-)

IvanSalento
22-09-08, 13:49
Non capisco cosa ci facevi con 3000mila euro su paypal, come non capisco che diavolo hai combinato per avere la chiusura totale delle tue attività.

Tra sei mesi rivedrai i tuoi soldi, per il resto:


1. Fatti una nuova postepay
2. Fatti un nuovo paypal
3. Cancella tutti i cookie
4. Fai un nuovo account ebay per smerciare ciò che ti rimane in casa
5. Rifletti se si può vivere lavorando con due colossi mafiosi come ebay e paypal... Denunciarli?? Okkio che rischi che ti prendano a Zelig per le tue battute ;)

In bocca al lupo.

peticom
02-12-10, 03:15
Io ho iniziato una attivita per un obiettivo: Fare una causa collettiva contro PayPal.
Da anni vanno avanti con queste storie, da me hanno RUBATO esattamente nello stesso modo circa 600 dollari.
i miei soldi nemmeno dopo i 180 giorni non si vedono.

Per 6 mesi inviavo le mie mail in copia anche alla Striscia, senza mai ottenere la loro attenzione.

Vedi mio profilo.

bucclier1
02-12-10, 11:04
ragazzi, perdonatemi, ma se ci sono dei limiti, previsti dal regolamento e vengono superati che ci si lamenta a fare?
Mai tenere tutti quei soldi, utilizzare + conti paypal
non per difendere queste carogne, ma legge antiriciclaggio non vi fa venire nulla in testa?
Questi sono anche i limiti affinchè il tutto finisca nella dichiarazione dei redditi.

Meditate gente meditate....e cercate sempre di non apparire mai frai la massa.....

lorenzo999
02-12-10, 12:25
si ma non ho capito la logica, basta superare 2500€ e chiudono? :|

bucclier1
02-12-10, 12:56
credo do si per la tipologia di conto ossia premier(quello che credo il nostro amico abbia scelto), poi c'è il conto per i venditori.....con partita iva

peticom
02-12-10, 15:58
....forse non hai capito del tutto: ci sono un sacco di gente (come me) chi stanno o hanno perso i loro soldi senza aver superato il limite e/o aver venduto o comprato qualcosa illecita o aver fatto ASSOLUTAMENTE nulla di male. Io avevo il conto VERIFICATO, e avevo sopra circa 800 euro. Il mio conto e' stato limitato (più di sei mesi fa) quando ho fatto il prelievi dei miei soldi (verso un mio conto bancario già utilizzato e registrato da tempo.) NON ho fatto nessuna vendita, i soldi erano di provenienza ben documentata e legittime, quando il conto e' stato limitato le 2/DUE persone chi hanno versato i fondi (in modo del tutto legale, documentato e soprattutto conforme al "tanto discusso" regolamento della PayPal) addirittura hanno inviato delle lettre di diffida alla PayPal. Ieri (dopo molto più di 6 mesi!) ho ricevuto una mail in quale mi hanno informato che i miei fondi sono disponibili e posso prelevarli, MA NON E' COSI , LE DUE OPERAZIONI DI PRELIEVO SONO SEMPRE IN UNO STATO SOSPESO ED IL SISTEMA DELLA PAYPAL MI PERMETTE (CON GENEROZITA) IL PRELIEVO I FONDI RIMANENTI DI SOLI CIRCA 11 EURO, MENTRE GLI ALTRI (RUBATI DA PAYPAL STESSA) DI 600 SONO SPARITI, non sono stati re-ddebitati, non sono stati versati sul conto di destinazione e non sono accessibili sul conto!!!
Signori , Non ci sono malintesi! Io da 4 mesi mi occupo questa faccenda quasi tutti i giorni. E' una cosa sistematica, io sto facendo i preparativi per una causa collettiva contro PayPal in 3 direzioni: 1 - costringerli di adeguare il loro regolamento, 2 - dimostrare (che in realtà già e' stata fatta) l’ “ abuso dominante del posizione sul mercato”. 3- capire cosa stanno finanziando con questa metodologia criminale.

Il PayPal potrebbe avere ragione in molte cose riguardo la protezione dei suoi clienti, ma NON STA FACENDO QUESTO! STA EROGANDO UN SERVIZIO FACENDO CREDERE CHE LA LORO SOCIETÀ E’ QUALCOSA DI DIVERSO CHE E’ IN REALTÀ ED UTILIZZA I FONDI DEI ALCUNI (POCHE PER CENTO) DEI SUOI CLIENTI IN MODO DEL TUTTO ILLEGALE. Rimane il fatto che nel mondo ci sono moltissime persone ed attività (ONESTE ED INNOCENTI) chi stanno finanziando PayPal per minimo di 180 giorni senza volerlo a fare ed al loro stessi danni!!!

E’ vero, ci sono molti chi fanno il furbo, alcuni sbagliano, ma credetemi ci sono in maggioranza quelli chi non hanno fatto nulla e stanno in regola con tutto e PayPal facendo riferimento ad un regolamento discutibile ed in continuo variazione e soprattutto ad un assistenza clienti INESISTENTE (se non per finta e/o di "copertura") utilizza i nostri soldi creando danni enormi (e non solo economici).
Potete visitare il mio sito con quale sto cercano raggruppare un insieme di vittime (VERE e non i furbacchioni) della PayPal per poter agire come si deve.
Io ho pubblicato attraverso un sito tutto il materiale e la mia testimonianza mettendo in mostra gran parte delle corrispondenze con la PayPal, visto che sono nuovo su questo forum il sistema non mi permette inserire dei link, contattatemi via mail per poter inviarvi i link, il mio sito NON ha contenuti di pubblicità, commerciali e/o di altro tipo di interesse qualsiasi al di la dell’argomento citato, Non e’ un sito e-commerce, non vende e/o propone nessun prodotto e/o servizio!!

bucclier1
02-12-10, 16:27
peticom, no hai capito nulla del mio concetto...
1) non giustifico paypal e per me sono delle carogne (anche se l'ho utilizzato solo per ebay un paio di volte)
2) io credo che che l'inculata sia sempre dietro l'angolo
3) io non lascerei mai + di 100 dollari o euro sul conto

ti auguro pieno successo nella tua iniziativa e un risultato positivo della causa.

MI piacerebbe sapere cosa ti abbiano risposto questi furbacchioni quando hai fatto loro presente che il tuo saldo fosse di 600 euro.

Per il problema dei 6 mesi puoi mandare lettera di messa in mora da parte di un avvocato nel quale richiedi gli interessi se sei sicuro di non aver violato nulla del loro regolamento.....e comunque sono andati oltre i 6 mesi

probabilmente se le tue operazioni di prelievo sono in sospeso, è naturale che sul conto non risultino i 600 euro, se avranno esito negativo dovrebbero ricomparirti, se con esito positivo, te li ritrovi sul c/c.

peticom
02-12-10, 16:46
Sto pubblicando tutto (ora, e credo che fra 1 ora anche la risposta per la tua domanda) sul mio sito, purtroppo il link posso indicare "codificando" citando il motivo di prima

Flawless
02-12-10, 21:04
Non è una novità questo modus operandi di Paypal.
E' successo anche a me in passato e x ben 2 volte.
Ho atteso i 180 gg e via,aperto altro conto paypal!
Aldilà del loro metodo pietoso di lavorare però,spero tu davvero non abbia messo nelle mani di 2 siti la tua vita lavorativa e privata.
Cioè,se eBay fosse tutta sta fonte di guadagno l'Italia sarebbe tutta lì a smerciare invece di farsi i giri turistici nei Centri x l'impiego :D

napule89
07-12-10, 22:50
Ho letto il primo topic, e il modo di operare di queste due aziende assurdo (da denuncia), ps. hai il mio appoggio,oltretutto credo ingiusto fare da moralisti dicendo di non affidare la propria attività lavorativa a queste 2 aziende, in quanto ebay si propone anche per la creazione di negozi e-commerce online, con tanto di tasse regolamentate e commissioni per niente basse , per questo non vedo perchè uno debba temere dal crearsi uno store online sul un colosso del genere...

Flawless
08-12-10, 13:17
non vedo perchè uno debba temere dal crearsi uno store online sul un colosso del genere...
Forse perchè dietro c'è la fregatura?
Forse perchè i tuoi soldi sono monopolizzati illegalmente da fantasmi che si materializzano solo quando devono rubarti dei soldi?
Eppure solo digitando su Google ci si rende conto di tutto il marcio che combinano eBay e Paypal.
Se sei un venditore alle prime armi che vuol vivere di eCommerce avrai quasi subito le gambe segate,se invece hai alle spalle una grande azienda ancora ancora te la puoi cavare (avendo soldi da spendere x citare in giudizio tizio e caio,magari però ottenendo quasi nulla).
Ebay funziona bene finchè vendi qualcosa all'anno.
Idem per Paypal.
Appena ricevi un centesimo in + scatta la chiusura di conti e account.
Per questo dico che è bene non affidare la propria economia (specie se si ha famiglia) a questi buffoni.
3000 Euro sono tanti per chi non naviga nell'oro.
Con 3000 Euro una persona normale ci paga 4 affitti e alcune spese settimanali.
Non è moralismo il mio,ma un semplice concetto reale.

simotdi
11-01-11, 17:00
ragazzi che storie incredibili da oggi controllerò sempre le soglie di limite, seppur credo che nel 2010 personalmente credo di aver mosso 1500 euro al massimo, da oggi distribuirò sempre il denaro che mi spetta su piu conti ... vedo che! ogni scusa è buona per tenerseli! e appunto stando in lussenburgo basta un niente per vedersi scomparire tutto il ben di dio accumulato.

almeno io i miei euro li vedo ancora online, ma il numero di verifica (vedete mio post appena aperto per maggiori dettagli) pare che non me l abbiano ancora addebitato apposta.... incrocio le dita.

albasalo hai la mia comprensione ! fatti coraggio..

ebaydeluso
18-03-11, 04:17
Salve anche io sono stata una vittima di paypal che mi ha trattenuto i soldi per 180 giorni senza nessun motivo valido, sono disponibile con chiunque vuole intraprendere una azione legale di massa, l'unione fa la forza

Gino30
05-05-14, 02:03
Salve un problema con quei disonesti di Paypal e Ebay , il problema è quasi uguale al suo .
Mi fa sapere come è andata a finire .
Mi hanno bloccato il mio account Paypal è di conseguenza anche account Ebay , da quando ho denunciato Paypal al Agicom per pubblicità ingannevole .
Tutte le mie transazioni sono regolarissime è documentate .
Mi hanno chiesto di presentare dei documenti cartacei che io non voglio fare visto che non ho superato i 2500 euro .
Non sanno ha cosa appellarsi , ogni giorno ne trovano una diversa , che viene smentita regolarmente da me .
Ho scritto a striscia la notizia è ancora non si sono fatti sentire .

Ho moltissime email che confermano che sono dei ladri sia Paypal che Ebay .
Non ho mai avuto un feedback negativo , tutti sono positivi .
Avevo due account uno da 200 feedback , l'altro in due mesi 40 , tutti con dei bellissimi feedback .
Sto indagando da per tutto per cercare di capire dove sono sia Paypal che Ebay .
Ho scritto a Ebay e Paypal che devono spiegare alla gente il motivo perche' , dalle ricerche che ho fatto si troverebbero a Milano , anche se loro dicono che sono a Dublino , è falso non sono a Dublino ne tanto meno in Lussemburgo , si nascondono in Italia per fregare meglio.

Hai ragione tu , quando stai andando benissimo ti tagliano le gambe , stavo raddoppiando le mie vendite tutti i mesi , avevo + 250 inserzioni è il mese prossimo sarebbero diventate 400 .
Io però sono stato più furbo , non mi sono mai fidato completamente ne di Paypal o di Postepay , appena arrivavano i soldi sul conto Paypal di trasferivo subito sulla carta è poi li andavo ha prendere , rimanendo sempre il conto quasi con niente .

Releonida87
12-11-15, 21:19
Salve a tutti, inutile dirvi che sto postando per il medesimo problema, ma mi preme sapere se e come si possa procedere per vie legali, o anche conciliazioni, essendo ingorante in materia, e non conoscendo nessun legale con i controca**i, vi chiedo maggiori informazioni.Questi sopprusi devono finire, queste multinazionali che controllano il mondo, devono smettare di trattare i clienti a loro piacimenti, negli ultimi 3 mesi ho avviato 2 conciliazioni con operatori telefonici, che anche loro sembra non rispettino per nulla la clientela e i diritti.Ormai con la costituzione questi ci si puliscono il cu*o.Grazie

robertodacrema
25-01-16, 23:01
Confermo, sono uno dei malcapitati utenti trattati a pesci in faccia da paypal. Conto chiuso e soldi bloccati per 180 gg dopo aver fornito loro tutta la documentazione e il materiale che per 10 giorni mi hanno chiesto. Non andava mai bene niente. E copia di questo e copia di quello ed estratto conto qua estratto la ecc...ecc.. per poi risolvere comunque il contratto. Il bello è che hanno cercato di cogliermi impreparato o carente di ciò che chiedevano ma avendo sempre operato correttamente fornivo loro puntualmente ciò che chiedevano. Quando non hanno saputo più cosa chiedere, sollecitati a darmi delle spiegazioni si sono inventati che la mia attività esponeva loro a rischi elevati. Quali? Non me lo hanno saputo dire, ma soprattutto sapete quale era la mia pericolosissima attività? Ho vinto una scommessa e ricevuto l'accredito su paypal. Soldi bloccati per 6 mesi e finiva così secondo voi? No, hanno bloccato tutti i conti di coloro che avevano intrattenuto transazioni con me, una delle quali di 1,5 euro. Fate voi!

enzuccion
27-01-16, 00:33
Aspetta 180 giorni e mandali a c.....

Inviato dal mio D5803 utilizzando Tapatalk

Releonida87
27-01-16, 21:37
Sono anni che paypal mi frega, un po perché parecchi acquirenti ne approfittano perché sono tutelati!Non usatelo più, usate altre modalità di pagamento!Sono interessato ad una class-action contro paypal!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

simotdi
28-01-16, 14:34
ricordo ancora il blocco per aver superato i 1800 (non 2500) euro ricevuti in un anno solare. ricordo di essere rimasto bloccato solo per il prelievo, mentre potevo ancora ricevere e così le vendite online non ebbero uno stop per fortuna.

detto fatto, documento di certificazione anagrafica, documento di identità , invio tutto online e sblocco del conto , che ora non ha limiti, senza tanti patemi. capisco il vostro disagio, ma meglio premunirsi e inviare le documentazioni necessarie prima di "gonfiare" il proprio conto e magari vedersi sparire tutti i soldi!

certo il limite dei 1800 euro , oltre il quale iniziano a chiedere i primi documenti, non sono sbandierati e dovrebbero invece esserlo se fossero una società "trasparente".

se volete continuare a tenerlo "non verificato" non piu di 1000 euro annui conviene tenere, perchè se avete visto i limiti del conto non verificato, si puo sì ricevere 2500 euro annuali, ma se ne puo prelevare/inviare solo 1000 ! e quindi fino a 1500 euro rimangono "bloccati" fino al successivo "rinnovo limiti" !

robertodacrema
28-01-16, 17:46
ricordo ancora il blocco per aver superato i 1800 (non 2500) euro ricevuti in un anno solare. ricordo di essere rimasto bloccato solo per il prelievo, mentre potevo ancora ricevere e così le vendite online non ebbero uno stop per fortuna.

detto fatto, documento di certificazione anagrafica, documento di identità , invio tutto online e sblocco del conto , che ora non ha limiti, senza tanti patemi. capisco il vostro disagio, ma meglio premunirsi e inviare le documentazioni necessarie prima di "gonfiare" il proprio conto e magari vedersi sparire tutti i soldi!

certo il limite dei 1800 euro , oltre il quale iniziano a chiedere i primi documenti, non sono sbandierati e dovrebbero invece esserlo se fossero una società "trasparente".

se volete continuare a tenerlo "non verificato" non piu di 1000 euro annui conviene tenere, perchè se avete visto i limiti del conto non verificato, si puo sì ricevere 2500 euro annuali, ma se ne puo prelevare/inviare solo 1000 ! e quindi fino a 1500 euro rimangono "bloccati" fino al successivo "rinnovo limiti" !

io non avevo limiti avevo fatto rimuovere tutto. questi qui colgono ogni occasione e scusa per bloccarti i soldi appena possono e quando lo hanno fatto si inventano di tutto pur di trattenerli 180 gg. State alla larga da paypal se siete ancora in tempo

robertodacrema
28-01-16, 17:46
Sono anni che paypal mi frega, un po perché parecchi acquirenti ne approfittano perché sono tutelati!Non usatelo più, usate altre modalità di pagamento!Sono interessato ad una class-action contro paypal!


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

class action saraebbe da fare. questi devono sparire e chiudere i battenti!

robertodacrema
28-01-16, 17:49
Aggiungo che non mi fanno neanche chiudere il conto dopo 180 giorni! Perchè ho chiesto? Risposta perchè non si può! Perchè? perchè è così! Ma che razza di risposte sono. Vi siete appropriati indebitamente dei miei soldi per 6 mesi, dopo 6 mesi e tralascio l'epopea di documenti forniti tutti in regola, su continui solleciti mie li fate prelevare e ora che voglio finalmente mandarli a quel paese non mi permettono di chiudere il conto non solo mio ma anche di tutti colori che con m,e ghanno intrattenuto rapporti... Siamo alla follia pura e assoluta signori miei!

frenk
30-01-16, 12:37
Esperienza simile avuta anche io, poi ho sbloccato il tutto inviando per fax i miei documenti.
Cmq da allora non ho mai lasciato più di cento euro sull'account.
Il mio consiglio è di aprire un c/c vero online a costo zero (ce ne stanno tanti , hello bank o fineco etc) e passare i soldi su quest'ultimo man mano che li accumulate. Il passaggio è pure gratuito

Inviato dal mio PLK-L01 utilizzando Tapatalk

nunkest
30-01-16, 13:29
Sono anni che paypal mi frega, un po perché parecchi acquirenti ne approfittano perché sono tutelati!Non usatelo più, usate altre modalità di pagamento!Sono interessato ad una class-action contro paypal!


Che sia ora di usare di più il Bitcoin come moneta di scambio?

ninjaxr
30-01-16, 14:23
Che sia ora di usare di più il Bitcoin come moneta di scambio?
Vista la volatilità del valore dei BitCoin... No grazie. Preferisco PayPal... Anche perché in 13 anni di utilizzo da acquirente e venditore non ho mai avuto un problema che non sia stato risolto con l'invio dei giusti documenti

Da Il Sole 24 ore: "Mai così male. La moneta virtuale sta subendo un tracollo dall’inizio di quest’anno. Oggi la trovate (per modo di dire) sotto i 200 dollari, circa un terzo in meno di quanto quotava a inizio anno. In pratica per ritrovare prezzi così bassi bisogna mettere le lancette del tempo in dietro di due anni e scordarsi i picchi da più di mille dollari di fine 2013. "

nunkest
30-01-16, 15:16
La volatilità è gestibile (ci sono wallet/servizi specifici che coprono dai movimenti di cambio, anche se personalmente non li utilizzo), senza contare che per qualcuno può essere anche un bene ;)

PayPal offre servizi di copertura da alcuni rischi nelle transazioni online, oltre il puro pagamento; mentre il BTC in sè, serve solo come strumento di pagamento, anche se esistono già fornitori di ulteriori servizi oltre il puro pagamento online con BTC.

Se usi PayPal sei soggetto a tutte le loro regolamentazioni, che in varie occasioni si rivelano poco eque o di cui viene fatto abuso; commissioni al 3-3,5%.
Con il Bitcoin non hai questo tipo di servizi, ma le commissioni sulle transazioni sono praticamente nulle.

Il vero problema è che, purtroppo, PayPal è usato da tutti.

simotdi
30-01-16, 17:20
non conosco bene bitcoin ma la popolarità spetta sicuramente a paypal, che in tanti anni non si sono sognati di abbassare le commissioni sul denaro ricevuto , cosa che crea scontento nei venditori ovviamente. ma il prezzo dei servizi va pagato (reso, rimborso a seguito di frode ecc) nessuno puo regalarlo. bitcoin in caso di frode cosa fa per tutelare il pagante?

al di la di questo, 300 euro di bitcoin come li trasformo in un bonifico sul mio conto? serve un intermediario che voglia acquistare bitcoin giusto?che quindi prenderà una commissione sullo scambio presumo.. e siamo punto a capo con il discorso commissioni

nunkest
30-01-16, 18:04
@Simotdi:
Il Bitcoin di per sè è una valuta di scambio, non è un'entità che fornisce di servizi per i pagamenti online.
Non svolgo attività di venditore professionale online, ma ci sono già piattaforme che offrono i servizi su cui ti stai interrogando; tra queste credo che quella più diffusa sia BitPay (pagamenti, fatturazione, resi, trasferimenti in valuta locale alla banca, anche se non credo offrano i servizi antifrode ecc). Le loro commissioni: pare che siano dallo 0% al 1%. (Sia ben chiaro: non sto facendo pubblicità a loro, di cui non sono nemmeno cliente; li ho solo citati per rispondere alle domande sopra).

Chiudo qui il semi-offtopic al thread. Non volevo portare via spazio all'argomento per cui è stato aperto questa discussione, ma secondo me alcuni interrogativi vanno diffusi.

simotdi
01-02-16, 11:19
@Simotdi:
Il Bitcoin di per sè è una valuta di scambio, non è un'entità che fornisce di servizi per i pagamenti online.
Non svolgo attività di venditore professionale online, ma ci sono già piattaforme che offrono i servizi su cui ti stai interrogando; tra queste credo che quella più diffusa sia BitPay (pagamenti, fatturazione, resi, trasferimenti in valuta locale alla banca, anche se non credo offrano i servizi antifrode ecc). Le loro commissioni: pare che siano dallo 0% al 1%. (Sia ben chiaro: non sto facendo pubblicità a loro, di cui non sono nemmeno cliente; li ho solo citati per rispondere alle domande sopra).

Chiudo qui il semi-offtopic al thread. Non volevo portare via spazio all'argomento per cui è stato aperto questa discussione, ma secondo me alcuni interrogativi vanno diffusi.

Grazie delle info.. Be l 1% è sicuramente buono

gmacar
04-06-16, 19:13
Salve a tutti, sentite questa…

Mi hanno bloccato il conto PayPal personale (già verificato a suo tempo, con la necessaria documentazione) avente circa €E.8000 di saldo, e mi chiedono l'estratto conto della carta di credito…. Peccato solo che una carta di credito non ce l'ho! Infatti, quella associata al conto PayPal è una carta di debito (non di credito) e non ha estratto conto: per l'esattezza è il Postamat delle Poste, e quindi dovrei mandare l'estratto conto del mio conto alle Poste. Ma perché PayPal deve farsi i fatti miei e vuole leggere l'estratto conto del mio conto alle Poste?!? Ma è legale questa cosa? Quasi quasi la segnalo al Garante della privacy.

Tra l'altro ho chiamato il call center e dicono di non sapere il motivo del blocco. Andiamo bene!

Lunedì prossimo vado alla sede della Guardia di Finanza e racconto tutto. PayPal è troppo arrogante, nessuna banca si comporterebbe come loro. Nessuna banca farebbe sparire un conto e ti direbbe che "il motivo non lo sappiamo". Se avete la coscienza a posto, rivolgetevi anche voi alla Finanza.… Se più persone lo facessero, sono sicuro che PayPal la pianterebbe di trattarci come stracci.

Tra l'altro hanno pure la faccia tosta di dire che posso comunque continuare versare sul conto… ma non posso prelevare! In pratica, dopo che per il momento hanno fatto sparire €E.8000, secondo loro sarei pure così idiota da versargli altri soldi. Questi sono fuori di testa.

Dopo questa esperienza, con PayPal ho chiuso, andassero subito a quel paese, ma intanto ovviamente rivoglio i soldi scomparsi. Dopo la Guardia di Finanza, valuterò anche la strada dell'arbitrato bancario.

ste.ragni
04-06-16, 19:46
gmacar ci dispiace. Ovviamente tienici aggiornati su l'evolversi della cosa, anche perché può capitare a chiunque.
L'unica cosa che mi sento di suggerire è di non tenere tanti soldi su paypal. Io personalmente basta che supero i 100 euro che subito li trasferisco su qualcosa di più sicuro (o meglio, più sicuro a mio modo di vedere), tipo una prepagata, il conto corrente...
Non so perché ma paypal, non mi ha mai dato troppa fiducia, in fondo è un indirizzo email, e anche se verificato, chiunque può gestirmelo rubandomi la password...

gmacar
04-06-16, 20:38
L'unica cosa che mi sento di suggerire è di non tenere tanti soldi su paypal.
Certo, adesso l'ho imparato anch'io.

Comunque, pur non essendo un avvocato esperto della materia, sono abbastanza sicuro che questa pratica di "sequestrare i soldi" senza motivo (indipendentemente dall'importo) e ricattarti chiedendoti estratti conto di altre banche, sia illegale. Non vedo quale legge italiana possa permettergli di bloccare tutto senza motivare e documentare nulla. Tra l'altro, chi mi assicura che in futuro non ripetano la stessa cosa?!?!? Meglio fuggire via da PayPal finché si è in tempo.

Discorso diverso se avessero avuto l'autorizzazione di un magistrato. Ma qui i magistrati non ci sono, e addirittura non viene comunicato il motivo del blocco dei fondi.

Sul fatto che se ti rubano la password possono gestirtelo, hai perfettamente ragione, ma sai che ti dico: a me non l'hanno rubata, eppure me lo gestiscono lo stesso… infatti se ne è appropriato PayPal!

Tra qualche mese vi farò sapere com'è andata, tanto sono sicuro che passeranno mesi. Spero almeno di essere pagato.

Bobosilvio
04-06-16, 20:45
Guarda è successo anche a me..i soldi te li bloccano per 180 giorni e dopo puoi ritirarli. Anche se chiami ti rispondono sempre le stesse cose e poi ti arriva la solita mail standard "il suo conto è stato bloccato", se ricevi troppi soldi devi farti il conto business. Purtroppo hanno ancora il monopolio e fanno quel che gli pare..

ste.ragni
04-06-16, 21:03
Più che altro hanno i soldi, tanti soldi, e di conseguenza buoni avvocati dietro di loro... Bisognoerebbe capire se da contratto possono fare una cosa del genere, cioè bloccarti il conto (ma immagino che basta un cavillo e si salvano come niente)...

gmacar
04-06-16, 21:20
Guarda è successo anche a me..i soldi te li bloccano per 180 giorni e dopo puoi ritirarli. Anche se chiami ti rispondono sempre le stesse cose e poi ti arriva la solita mail standard "il suo conto è stato bloccato", se ricevi troppi soldi devi farti il conto business. Purtroppo hanno ancora il monopolio e fanno quel che gli pare..
Credo che le cose stiano esattamente come dici tu.

Il conto business possono anche sognarselo: con questi personaggi non voglio avere più niente a che fare! Intanto vado dalla Finanza e racconto tutto. "Sequestrare i soldi" (e nel mio caso non erano pochi) è illegale, loro tra l'altro non hanno uno straccio di documentazione/prova e non forniscono un motivo preciso. Vediamo se dopo la segnalazione alla Finanza (ed eventualmente alla Banca d'Italia tramite l'arbitrato bancario della stessa Banca d'Italia) pagheranno dopo 180 giorni… oppure prima eh eh.

Hai perfettamente ragione anche sul monopolio… È per questo che ho scritto la mia esperienza nel forum: quando si spargerà di più la voce sono dei farabutti, sempre meno gente userà questo sistema infernale, e a quel punto potrà diffondersi un sistema meno costoso e più umano (tra l'altro PayPal costa un mucchio di soldi in commissioni, e si permettono pure di fare i gradassi dopo che uno ha sempre pagato puntualmente… che schifo).

Bobosilvio
05-06-16, 01:27
Tutto vero ma conta che dopo 6.000 mila euro non sono più prestazioni occasionali e devi avere partita iva etc. Cmq facci sapere..purtroppo ad oggi un venditore senza PayPal ha un braccio mozzato.

ninjaxr
05-06-16, 07:31
E non dimenticate una cosa... L'arbitrato bancario vale per le banche... PayPal non lo è. E secondo, ha sede in Lussemburgo dove la GdF non ha giurisdizione

Inviato dal mio Oneplus One

gmacar
05-06-16, 10:14
E non dimenticate una cosa... L'arbitrato bancario vale per le banche... PayPal non lo è. E secondo, ha sede in Lussemburgo dove la GdF non ha giurisdizione

Inviato dal mio Oneplus One
PayPal è una banca registrata in Lussemburgo. Un conto PayPal verificato, sia personale che business, è un conto bancario a tutti gli effetti (poi che offra servizi "insoliti" e lo faccia dall'estero è un altro discorso, ma non dilunghiamoci). È vero che il Lussemburgo, pur essendo Unione Europea, non è l'Italia, ma nulla impedisce sia alla Banca d'Italia che alla Finanza di intervenire (ovviamente dove sono competenti, cioè in Italia).

gmacar
05-06-16, 10:15
Tutto vero ma conta che dopo 6.000 mila euro non sono più prestazioni occasionali e devi avere partita iva etc. Cmq facci sapere..purtroppo ad oggi un venditore senza PayPal ha un braccio mozzato.
Hai ragione che dopo i 6000 euro non è prestazione occasionale, ma tu considera che io ho ricevuto $3000 da mio padre negli USA a titolo personale, quindi non si capisce perché PayPal deve considerarla "vendita" (quando né beneficiario né mittente hanno mai scritto nella ricevuta di voler vendere/comprare nulla) e dichiarargli una partita IVA che non esiste. Così come non si capisce perché dover inviare l'estratto conto di una carta di credito che non possiedo. E non esiste nessuna legge che consente a PayPal di leggere gli estratti conto altrui (anzi, è una violazione del Codice della Privacy). È un ricatto stupido: in pratica per riavere i miei soldi dovrei produrre documenti falsi.

Ma soprattutto è illegalissimo il sequestro dei soldi non autorizzato. Anche ammettendo che dopo 180 giorni me li ridiano (tra l'altro non c'è alcuna certezza), è assurdo che PayPal sia così arrogante da bloccare un conto con €8000 per sei mesi! E ti prende pure per i fondelli perché ti dice che "però puoi versare". Tutte cose che riferirò domani mattina alla Finanza.

Dato che, in varie forme, in questo giochetto di PayPal ci siamo passati in tanti (anche qui nel forum), pensate a quanti soldi PayPal mette su illegalmente. E nessuno dice nulla. Io mi sono seccato di subire, basta.

Gigi_
05-06-16, 10:56
....Tutte cose che riferirò domani mattina alla Finanza.ma tu hai sottoscritto/accettato il contratto con paypal https://www.paypal.com/it/webapps/mpp/ua/useragreement-full#10 ?
se ti vuoi sbrigare segui le indicazioni che ti danno per sbloccare
(comunque, la prima cosa che farà la gdf, se qualcuno dovesse decidere di far qualcosa, è mettere ai raggi x la tua posizione e quella di tuo padre)

Bobosilvio
05-06-16, 10:59
L unico consiglio che ho da darti e di non far superare mai le 1000 euro su PayPal e se devi ricevere soldi..di farlo in trance..o meglio.bonifico bancario..non capisco perche hai usato PayPal con tuo padre. Comunque ritirare sempre tutto da PayPal è buona cosa

stork
31-08-16, 20:45
uppo qui, ho lo stesso problema, date un'occhiata al mio 3d, io però il conto ebay cel'ho ancora, come posso fare?