Hype  
  bunq  
 
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 10 di 12

Discussione: I pacchi grandi insospettiscono di più la dogana?

  1. #1
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Località
    .
    Messaggi
    5

    I pacchi grandi insospettiscono di più la dogana?

    Salve a tutti, volevo porvi un mio dubbio

    Ormai è da un bel po' che compro pacchi dalla Cina senza mai aver avuto problemi di dogana, si trattava comunque di pacchi di medie-piccole dimensioni.
    Questa volta però vorrei comprare un giubbotto "simil" Woolrich, dalle recensioni sembra fatto molto bene. Mi preoccupa però la dimensione di questa spedizione che dovrebbe stare sui 2 kg.
    La dogana non è certamente stupida e non credo che un pacco così pesante e valutato pochi euro passi così inosservato.

    Qualcuno di voi ha avuto esperienze con spedizione così pesanti? Qual'ora arrivasse una lettera della dogana come bisogna comportarsi?

    PS il venditore mi ha dato 2 metodi di spedizione DHL o EMS quale dei due è "più sicuro" in queste circostanze.

    Ringrazio in anticipo tutti coloro che hanno perso tempo leggendo questo post


  2. #2
    Utente Attivo
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    brescia
    Messaggi
    50
    Allora ti dico la mia esperienza, per piccole cose spedizione EMS o altri metodi mi è sempre arrivato tutto, quando ho preso un carplay per l'auto ho preferito corriere ma come sapevo già mi ha chiamato direttamente la DHL per aggiungere i dazi doganali (ho pagato circa il 20% del valore) a parte quello non penso che la dimensione conta, ad esempio ultimamente sono molto inflessibili su pillole varie che vengono dall'estero quindi anche con buste piccole, so che la dogana ti manda telegramma che la merce verrà distrutta e menate varie. Bisogna vedere se il tuo articolo rientra nei prodotti contraffatti allora potresti rischiare qualcosa, se una imitazione non ci dovrebbero essere problemi

    ---------- Messaggio aggiunto il 13-11-19 alle 15:35 ----------

    Dimenticavo, se non è cambiato niente negli ultimi periodi per importi sotto i 22€ non c'è nessun costo extra di IVA, dazi ecc. per merce extra UE


  3. #3
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Località
    .
    Messaggi
    5

    Citazione Originariamente Scritto da bonimba Visualizza Messaggio
    Allora ti dico la mia esperienza, per piccole cose spedizione EMS o altri metodi mi è sempre arrivato tutto, quando ho preso un carplay per l'auto ho preferito corriere ma come sapevo già mi ha chiamato direttamente la DHL per aggiungere i dazi doganali (ho pagato circa il 20% del valore) a parte quello non penso che la dimensione conta, ad esempio ultimamente sono molto inflessibili su pillole varie che vengono dall'estero quindi anche con buste piccole, so che la dogana ti manda telegramma che la merce verrà distrutta e menate varie. Bisogna vedere se il tuo articolo rientra nei prodotti contraffatti allora potresti rischiare qualcosa, se una imitazione non ci dovrebbero essere problemi

    ---------- Messaggio aggiunto il 13-11-19 alle 15:35 ----------

    Dimenticavo, se non è cambiato niente negli ultimi periodi per importi sotto i 22€ non c'è nessun costo extra di IVA, dazi ecc. per merce extra UE
    Innanzitutto ti ringrazio per aver risposto. Comunque sì, il giubbotto sarebbe contraffatto e proprio questo, oltre al peso abbastanza importante mi blocca da effettuare l'ordine.
    Con repliche di medie dimensioni non ho mai avuto problemi.

    Te cosa ne pensi?


  4. #4
    Moderatore centrifugo L'avatar di ninjaxr
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Romagna
    Messaggi
    8,844
    Secondo me il rischio non vale candela... I controlli sono sempre effettuati a campione, ma la botta di sfiga può sempre capitare. Rischiare fino a denunce penali per un giubbotto non credo ne valga la pena... Poi ovviamente vedi tu


  5. #5
    Utente Attivo
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    brescia
    Messaggi
    50
    Citazione Originariamente Scritto da ninjaxr Visualizza Messaggio
    Secondo me il rischio non vale candela... I controlli sono sempre effettuati a campione, ma la botta di sfiga può sempre capitare. Rischiare fino a denunce penali per un giubbotto non credo ne valga la pena... Poi ovviamente vedi tu
    Anche io sono di quest'idea, basta essere consapevoli di cosa si rischia


  6. #6
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Località
    .
    Messaggi
    5

    Ma veramente per un singolo capo si può rischiare il penale, mi sembra assurdo.
    Io sapevo distruzione della merce e al massimo una multa


  7. #7
    Utente Sostenitore L'avatar di Gigi_
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Milano
    Messaggi
    602
    https://www.laleggepertutti.it/11671...commetto-reato

    secondo me con dhl è più facile che ti impongano i dazi, con ems aspetterai di più ma .....


  8. #8
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Nov 2019
    Località
    .
    Messaggi
    5

    Citazione Originariamente Scritto da Gigi_ Visualizza Messaggio
    https://www.laleggepertutti.it/11671...commetto-reato

    secondo me con dhl è più facile che ti impongano i dazi, con ems aspetterai di più ma .....
    Da quanto ho capito dall'articolo se il prodotto e per uso proprio il massimo che si rischia è la multa... Il giubbotto io lo comprerei solo per me stesso quindi non credo sia un grandissimo problema o sbaglio?

    Per quanto riguarda quel ma, vuoi fare capire che sia meno probabile incorrere in un'ispezione doganale?

    E su epacket invece sai qualcosa?


  9. #9
    Utente Sostenitore L'avatar di Gigi_
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    Milano
    Messaggi
    602
    no
    si
    no


  10. #10
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Oct 2019
    Località
    Honolulu
    Messaggi
    24
    ricevo pacchi da ogni dove... ovviamente quelli più controllati sono provenienti dalla Cina e paesi limitrofi... ma in genere non centra molto la dimensione quanto la frequenza con il quale li ricevi... loro registrano indirizzo e persona... se ordini più volte da paesi inseriti in liste attenzionate, possono selezionare a campione dei pacchi... unico modo per limitare il fermo dei pacchi è usare dei corrieri espressi come DHL... loro devono garantire la spedizione in poco tempo e la dogana spesso non seleziona i pacchi di corrieri espressi... ma solo quelli ordinari... non è una regola... ma per esperienza ho notato questo.



Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •