Risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Prima vendita online - Pc nuovo.

  1. #1
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Jul 2020
    Messaggi
    13

    Prima vendita online - Pc nuovo.

    Buongiorno a tutti, premetto che non ho mai effettuato una vendita online. Recentemente ho acquistato un pc da Unieuro e per motivi che non sto a spiegare non l'ho neanche aperto e adesso non mi serve , quindi vorrei venderlo online. Almeno inizialmente ho intenzione di mettere un'annuncio su eBay e/o Subito.it con ritiro in zona, dato che penso di venderlo ad un prezzo ben scontato e se non riesco a venderlo posso pensare di fare la spedizione in futuro. Detto questo il mio unico dubbio riguarda l'aspetto della garanzia: lo scontrino che ho dell'acquisto è sufficiente per far valere la garanzia (?), e quindi se lo cedo al nuovo proprietario in futuro se ne ha bisogno potrà accedere tranquillamente alla riparazione in garanzia, giusto? Infine, l'inizio della garanzia del prodotto è iniziata proprio quando l'ho acquistato (?), quindi devo dichiarare nell'annuncio che la garanzia terminerà il giorno x, che sarebbe 2 anni dopo la mia data di acquisto, giusto? Immagino che un venditore come me, senza partita IVA e che comunque non è un venditore professionale, non può far valere la garanzia "al suo cliente" che "inizia" proprio quando il suo cliente ha comprato l'articolo e quindi finisce dopo 2 anni, lo possono fare solo i venditori professionali? Grazie.


  2. #2
    Utente Sostenitore L'avatar di pgr79
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    milano
    Messaggi
    1,020
    si la garanzia vale dalla TUA data di acquisto


  3. #3
    Moderatore centrifugo L'avatar di ninjaxr
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Romagna
    Messaggi
    8,963
    Tu puoi dare tutta la garanzia che vuoi, ma per legge non sei obbligata a farlo (se tu non dai garanzia ricordati di specificarlo nell'inserzione) . Questa è la differenza tra te ed un venditore professionale. Per quanto riguarda la garanzia del produttore, questa è di 2 anni dal momento dell'acquisto (data scontrino) e quella comunque resterà valida per chi lo comprerà da te.


  4. L'utente di EG dice.. "Grazie!" a ninjaxr per questo Post:

    Pancrazione (25-08-20)

  5. #4
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Jul 2020
    Messaggi
    13

    Citazione Originariamente Scritto da ninjaxr Visualizza Messaggio
    Tu puoi dare tutta la garanzia che vuoi, ma per legge non sei obbligata a farlo (se tu non dai garanzia ricordati di specificarlo nell'inserzione) . Questa è la differenza tra te ed un venditore professionale. Per quanto riguarda la garanzia del produttore, questa è di 2 anni dal momento dell'acquisto (data scontrino) e quella comunque resterà valida per chi lo comprerà da te.
    Ok grazie, era facilmente intuibile che un venditore non professionale non sia obbligato a dare la garanzia, ma ovviamente se la fornisco al cliente (anche se è ridotta) attraverso lo scontrino sicuramente è più probabile vendere quel prodotto a un determinato prezzo. Ciao e grazie.


  6. #5
    Moderatore centrifugo L'avatar di ninjaxr
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Romagna
    Messaggi
    8,963
    Non sei tu a dare la garanzia... È il negozio dove tu hai acquistato. Se l'oggetto avesse 3 anni (e quindi fuori garanzia dalla casa) tu, se non specifichi di NON dare garanzia, hai l'obbligo di risponderne per 12 mesi comunque... Specificando che non la dai, come privato, la garanzia non esiste. Quella che tu dai è quella della casa, non tua.


  7. #6
    Nuovo Utente
    Data Registrazione
    Jul 2020
    Messaggi
    13

    Citazione Originariamente Scritto da ninjaxr Visualizza Messaggio
    Non sei tu a dare la garanzia... È il negozio dove tu hai acquistato. Se l'oggetto avesse 3 anni (e quindi fuori garanzia dalla casa) tu, se non specifichi di NON dare garanzia, hai l'obbligo di risponderne per 12 mesi comunque... Specificando che non la dai, come privato, la garanzia non esiste. Quella che tu dai è quella della casa, non tua.
    Sisi avevo capito, infatti ho detto di darla al cliente attraverso lo scontrino, no direttamente io... ho chiesto apposta se cedendo lo scontrino comunque il proprietario non ha problemi ad avere la garanzia facendo richiesta dove ho acquistato il pc . Ma non chiedono un documento per verificare che chi ha acquistato quell'articolo sia la stessa persona di chi chiede la garanzia? Sarebbe un po' strano considerando che dovrebbero risalire dallo scontrino e dal numero d'ordine chi ha acquistato, prendendoli dal loro database, ma comunque è plausibile.


Tag per Questa Discussione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •