Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima
Risultati da 11 a 20 di 21

Discussione: Info luce e gas in seguito agli aumenti

  1. #1
    Utente Sostenitore
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    MI
    Messaggi
    5,279

    Info luce e gas in seguito agli aumenti

    Chiedo ai più esperti, visto l'andamento attuale del mercato, con i prezzi di luce e gas che da Novembre sono saliti alle stelle...

    Da poco mi è scaduto il prezzo che avevo bloccato x 1 anno con Sorgenia di luce e gas.

    Allo stato attuale cambiereste fornitore aderendo ad un offerta con prezzo bloccato / sfruttando qualche promo di benvenuto o è meglio attendere che le tariffe (come dicono diversi operatori) si abbassano?


  2. #11
    Utente Sostenitore
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    613

    Icon1

    Citazione Originariamente Scritto da adyadyady Visualizza Messaggio
    non ho capito come funziona con il discorso rate, alla fine da come ho capito io bisogna vedere il costo della materia prima
    Partendo dai valori indicati e dallo storico dell'anno precedente viene ipotizzato il tuo consumo sulla fornitura di periodo (es. Agosto 2022 -> Luglio 2023 ipotizzando subentrino all'attuale gestore entro il terzo mese dal cambio).
    Questo consumo stimato è assunto come "preventivo" da ripartire in rate uguali per poi operare un conguaglio finale (a tuo favore o meno) in funzione dei consumi reali rilevati.


    L'azienda è valida (ho conosciuto persone che vi si candidarono 2 anni fa per gli uffici di gestione a Milano) e ormai è ben più di una start-up.
    L'idea di fondo non è male e indirizza una necessità che nel mercato dell'energia è spesso desiderata (certezza dell'importo / impegno economico mensile noto) in modo simile a quanto avviene per fonia e abbonamenti.


    Permane la validità di quanto hai scritto alla fine della tua riflessione: come sempre il costo della materia prima è l'unica variabile chiave nella comparazione con altri gestori.
    La loro proposta è buona, ma non è detto che sia la migliore: a inizio 2021 feci la tua stessa considerazione e per l'abitazione principale scelsi il prezzo bloccato 12 mesi (Maggio 2021 -> Aprile 2022) offerto da eOn (offerta "green" 0,035 luce e 0,1469 smc gas).


    Se non hai urgenza particolare e il cambio proposto dal tuo attuale fornitore non è un salasso o resta allineato alle alternative di mercato aspetterei un'offerta migliore prima di cambiare, anche se per il momento quanto indicato al post #2 da Cianito è lo scenario più realistico (mantenimento prezzi attuali sulla materia prima con possibile ulteriore incremento gas a partire da settembre).



    Citazione Originariamente Scritto da mbalo1991 Visualizza Messaggio
    [...]La convenienza la si trova se si aveva un prezzo bloccato, ed il periodo a prezzo bloccato è terminato, quindi la compagni ti propone una rinegoziazione del tariffario, ed è senza dubbio superiore a NeN, almeno ad oggi. [...]
    E' probabile ma non necessariamente vero (nel mio caso il rinnovo bloccato 12 mesi a 0,1407 e 0,554 è inferiore a quanto propone attualmente NeN).





    Ultima modifica di richter_seller; 21-04-22 alle 18:41 Motivo: Inserita immagine comparativa

  3. #12
    Utente Senior L'avatar di magnotta000
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    San Giorgio
    Messaggi
    677
    purtroppo a ottobre avevo sottoscritto un offerta ottima con INVENT prezzo bloccato a due anni e in questi giorni è arrivata la rescissione unilaterale del contratto con l'applicazione di tariffe improponibili, per 2.200 kwh annui il costo stimato è 1350 €

    effettivamente dal portale offerte arera la NEN sembrerebbe la migliore, però mi chiedevo se con questo scenario fosse viceversa più conveniente optare per una tariffa variabile..

    circa il discorso bonus di benvenuto, sinceramente con questi prezzi, poche decine di euro di bonus fanno ridere... se la tariffa è alta, te li rimangi con una bolletta gli eventuali bonus.

    ad altri è arrivata la rescissione delle tariffe pre crisi o sono l'unico sfigato? immagino che INVENT rispetto a altri operatori più grandi e blasonati non possa permettersi di avere contratti a rimetterci, magari altri operatori con una mole di utenti molto più ingente neanche ci stanno a perdere tempo

    Ultima modifica di magnotta000; 07-05-22 alle 21:26

  4. #13
    Utente Sostenitore
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    613
    Citazione Originariamente Scritto da magnotta000 Visualizza Messaggio
    ad altri è arrivata la rescissione delle tariffe pre crisi o sono l'unico sfigato?
    Sei in buona compagnia: diversi operatori locali inviarono lettere di modifica unilaterale già lo scorso anno anche su contratti con prezzo bloccato per soli 12 mesi (es. SPIGAS).


  5. #14
    Utente Senior
    Data Registrazione
    Nov 2018
    Messaggi
    621
    X ora nen e Sorgenia nessuna modifica contrattuale.

    Inviato dal mio CPH2219 utilizzando Tapatalk


  6. #15
    Utente Sostenitore L'avatar di nunkest
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Cesena
    Messaggi
    2,798
    Citazione Originariamente Scritto da magnotta000 Visualizza Messaggio

    ad altri è arrivata la rescissione delle tariffe pre crisi o sono l'unico sfigato?

    A me è arrivata notifica di variazione delle tariffe da EON (gas), con decorrenza 01/07 ; finora (e ormai l'inverno è finito), l'aumento è stato lieve, ma da luglio la materia prima aumenta di quasi 3 volte....
    Ho fatto dei preventivi coi comparatori online e sembra che cmq EON sia ancora tra i migliori.
    Pazzesco, comunque


  7. L'utente di EG dice.. "Grazie!" a nunkest per questo Post:

    adyadyady (08-05-22)

  8. #16
    Amministratore L'avatar di MAX
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    23,529
    fonte Open Online: https://www.open.online/2022/05/09/bollette-disdetta-contratti-luce-gas/


    La trappola in bolletta: così le società di elettricità e gas disdicono i contratti più vantaggiosi

    Gli operatori non riescono più a sostenere i costi. Il prezzo della materia prima elettrica, infatti, è aumentato del 365 per cento mentre quello del gas del 392 per cento

    Chi pensava di essersela scampata, di non aver subito alcun aumento dei prezzi delle bollette di luce e gas, rischia di doversi ricredere. Presto potrebbe arrivare la nuova stangata in bolletta anche per chi, negli ultimi due anni, è riuscito a ottenere un contratto a prezzi bloccati e dunque a condizioni vantaggiose. Talmente convenienti che sono diventate, di fatto, un vero e proprio peso per gli operatori, specialmente adesso, alla luce dei rincari delle materie prime e dunque della guerra scoppiata in Ucraina (che ha fatto alzare le quotazioni dell’energia a causa della dipendenza dell’Europa dal gas russo). Da qui l’idea delle compagnie di mandare, fin da ora, le lettere di disdetta unilaterale dei contratti. Lo scrive Giuliano Balestreri su La Stampa. Lettere che non arrivano insieme alla bolletta ma separatamente. Il testo è questo: «Con riferimento al tuo contratto a mercato libero di energia elettrica e/o gas, a causa della mutata situazione di mercato, si rende necessario apportare alcune modifiche al tuo contratto che in ogni caso non verranno applicate prima della scadenza naturale delle tue condizioni economiche».

    Aumenti di gas e luce quasi al 400 per cento
    Altre comunicazioni, invece, sono più specifiche e citano i «forti rialzi» dei mercati del gas e dell’energia elettrica, causati da «un aumento molto sostenuto del prezzo dell’anidride carbonica e da una forte domanda rispetto all’offerta». Per queste cause, «non dipendenti da noi, siamo costretti a rivedere la struttura dei prezzi della tua fornitura a partire dall’1 luglio 2022. In particolare, per evitare di applicarti un prezzo fisso oneroso, dall’1 luglio il tuo prezzo passerà da fisso a variabile». Comunicazioni che, nei fatti, comporteranno un aumento del costo delle bollette anche per chi finora ha avuto prezzi bloccati. Numeri alla mano, secondo quanto emerge dai documenti dell’Arera (Autorità di regolazione per energia reti e ambiente, ndr), tra l’ultimo trimestre del 2020 e il periodo aprile-giugno del 2022, il prezzo della materia prima elettrica è aumentato del 365 per cento mentre quello del gas addirittura del 392 per cento. L’amministratore delegato di Edison, Nicola Monti, la scorsa settimana, dopo la presentazione dei conti trimestrali, ha detto chiaramente che le compagnie non hanno altra scelta sottolineando, poi, che finora gli utenti hanno avuto tariffe particolarmente vantaggiose. Persino le associazioni dei consumatori hanno ammesso che nessun operatore, allo stato attuale, può più offrire tariffe più convenienti di quelle stipulate 6-7 mesi fa.

    MAX

  9. 3 Utenti di EG dicono.. "Grazie!" a MAX per questo Post:

    adyadyady (11-05-22), EG_user (09-05-22), richter_seller (09-05-22)

  10. #17
    Utente Sostenitore
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Messaggi
    613
    Citazione Originariamente Scritto da nunkest Visualizza Messaggio
    A me è arrivata notifica di variazione delle tariffe da EON (gas), con decorrenza 01/07
    I valori che ti ha comunicato eON sono prossimi a 0,1407€/KWh per luce e 0,554€/Smc per gas?

    Tra conoscenti con questo fornitore ho visto valori in linea, salvo un collega che sosteneva di avere ancora valori inferiori (al quale secondo me semplicemente non era ancora arrivata la comunicazione mail con la variazione).


  11. #18
    Utente Sostenitore L'avatar di nunkest
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Cesena
    Messaggi
    2,798
    Citazione Originariamente Scritto da richter_seller Visualizza Messaggio
    I valori che ti ha comunicato eON sono prossimi a 0,1407€/KWh per luce e 0,554€/Smc per gas?
    Magari...
    Il prezzo applicatomi ora per il gas nella componente variabile (con EON ho solo il gas) è = 0,3808119 €/Smc.
    Il prezzo che mi applicheranno per il gas a partire dal 01/07 è = 0,9690 €/Smc.


  12. L'utente di EG dice.. "Grazie!" a nunkest per questo Post:

    richter_seller (09-05-22)

  13. #19
    Utente Sostenitore
    Data Registrazione
    Sep 2014
    Località
    matera
    Messaggi
    481
    Citazione Originariamente Scritto da nunkest Visualizza Messaggio
    Magari...
    Il prezzo applicatomi ora per il gas nella componente variabile (con EON ho solo il gas) è = 0,3808119 €/Smc.
    Il prezzo che mi applicheranno per il gas a partire dal 01/07 è = 0,9690 €/Smc.
    Ma ormai i prezzi di mercato sono questi, quasi 1€ al Smc solo come componente energia


  14. #20
    Utente Sostenitore
    Data Registrazione
    Sep 2012
    Località
    MI
    Messaggi
    5,279

    arrivata la nuova bolletta di Sorgenia con gli aumenti e sono passato da:

    0,2062 euro/smc a 1,43185 euro/smc per il gas

    0,04505 euro/kwh a 0,24597 euro/kwh per la luce

    giusto un piccolo aumentino


Pagina 2 di 3 PrimaPrima 123 UltimaUltima

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •